Il potere evocativo dei sapori: “Sei di nuovo a casa” il racconto di Roberta Semec.

Una delle cose che più rimane impressa nella nostra memoria, che si trasforma in ricordi sono gli odori ed i sapori. È talmente forte il potere evocativo di ciò che gustiamo, che a volte è in grado di scatenare emozioni che necessitano di essere condivise.Roberta Semec lo fa, a modo suo,in questo racconto.Un giovane uomo …

Il potere evocativo dei sapori: “Sei di nuovo a casa” il racconto di Roberta Semec. Leggi altro »

“L’ingrediente” fondamentale in cucina? Lo abbiamo tutti in casa…

Le uova, gli spinaci, il parmigiano, la frutta…Ogni ingrediente è prezioso ma se non ci fermiamo un secondo a respirare tutto avrà lo stesso sapore. Assaporare di Ilaria Mandolesi. Una parabola In un sutra, Buddha raccontò una parabola: Un uomo che camminava per un campo si imbatté in una tigre. Si mise a correre, tallonato dalla tigre. Giunto a …

“L’ingrediente” fondamentale in cucina? Lo abbiamo tutti in casa… Leggi altro »

5 consigli per capire ed interpretare le recensioni su Trip Advisor

Trip Advisor: da oggi in poi sarà necessario il patentino per recensire un ristorante sulla famosa piattaforma.Sarebbe bello vero? Non lo è!Nonostante le linee guida di Trip Advisor che tentano di limitare le recensioni farlocche (scritte da un concorrente scorretto magari) assistiamo sempre più spesso a recensioni senza né capo né coda, scritte in maniera …

5 consigli per capire ed interpretare le recensioni su Trip Advisor Leggi altro »

La guida per riconoscere un olio extravergine d’oliva di qualità

L’olio si classifica in extra vergine, d’oliva e lampante. Olio extravergine d’oliva: non ha difetti e l’acidità è inferiore allo 0,8%; Olio di oliva: ha difetti minimi e acidità inferiore al 2%; olio lampante: difetti marcati e acidità maggiore al 2%. L’olio andrebbe degustato a metà mattina o a metà pomeriggio, ovvero quando si presume …

La guida per riconoscere un olio extravergine d’oliva di qualità Leggi altro »