La guida per riconoscere un olio extravergine d’oliva di qualità

L’olio si classifica in extra vergine, d’oliva e lampante. Olio extravergine d’oliva: non ha difetti e l’acidità è inferiore allo 0,8%; Olio di oliva: ha difetti minimi e acidità inferiore al 2%; olio lampante: difetti marcati e acidità maggiore al 2%. L’olio andrebbe degustato a metà mattina o a metà pomeriggio, ovvero quando si presume …

La guida per riconoscere un olio extravergine d’oliva di qualità Leggi altro »